Yogurt bianco ritirato
Lo Yogurt bianco ritirato, è a marchio Despar – FOTO: tuttomotoriweb

C’è una marca di yogurt bianco ritirato da tutti i supermercati italiani in cui era in vendita, a causa di possibili rischi per la salute dei consumatori.

Uno yogurt bianco ritirato su diretta disposizione del Ministero della Salute. Il recupero da tutti gli scaffali dei supermercati dove questo alimento viene comunemente venduto è cominciato già nelle scorse ore. La delibera è stata disposta a causa della possibile presenza di agenti allergeni, non dichiarati sulle informazioni del prodotto riportate sulla confezione. La catena commerciale interessata è Despar, che per prima si era mossa in tal senso. L’azienda infatti aveva diffuso un comunicato ufficiale all’interno del quale i consumatori venivano informati della possibilità di questa spiacevole eventualità. Allora, come sempre avviene anche in altri casi analoghi, è stato disposto per il ritiro dal commercio. Lo yogurt bianco ritirato è lo Yogurt Cremoso alla soia Veggie bianco, con marchio Despar. Viene prodotto dalla azienda Sterilgarda Alimenti S.p.A. nello stabilimento situato a Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova.

LEGGI ANCHE –> Elena Santarelli figlio: “Con questo macchinario ho visto il suo tumore” – FOTO

Yogurt bianco ritirato, tutte le informazioni utili.

I campioni ritirati sono quelli venduti in coppia, con vasetti da 125 grammi l’uno (250 nel totale). Fanno parte del lotto contraddistinto dal numero L2349 e la loro data di scadenza è la seguente: 8 ottobre 2019. Nel caso in cui qualcuno abbia già comprato tale prodotto alimentare, è possibile procedere in modo tale da ottenere un rimborso od una sostituzione. Basterà presentarsi nel punto vendita dove è avvenuto l’acquisto e mostrare il relativo scontrino. Esso fungerà da prova d’acquisto. A questo punto le persone interessate potranno ottenere il rimborso della cifra spesa oppure saranno anche libere di decidere se farsi cambiare lo yogurt richiamato con qualche altro prodotto equivalente.

LEGGI ANCHE –> Tumore alla prostata cure, studio italiano scopre gli effetti pericolosi di una vitamina