suora arrestata maltrattamenti
Una suora arrestata per maltrattamenti ai suoi piccoli alunni – FOTO: tuttomotoriweb

Diversi bambini erano sottoposti a maltrattamenti e tormenti vari, colpa di una suora arrestata perché ritenuta colpevole di tutto questo.

I bambini dicevano di avere paura di lei, della suora arrestata per maltrattamenti. Le confessioni dei piccoli alunni fatte ai loro genitori corrispondevano al vero. E così la religiosa, della quale non è stata specificata l’età, è stata tratta in arresto per via delle cose orribili che faceva ai bambini che le venivano affidati. Si parla di polsi legati, con i piccini che venivano poi tenuti così su di un armadio. E poi non mancano urla, minacce, insulti gravissimi e schiaffi. Le forze dell’ordine, una volta acclarato come tutto questo corrispondesse a realtà, hanno provveduto a fermare la donna. E con la suora arrestata risultano essere indagate anche un’altra religiosa e due donne, laiche. Il tutto è avvenuto proprio prima dell’inizio del nuovo anno scolastico.

LEGGI ANCHE –> Nadia Toffa tumore, ‘Scianel’ di Gomorra: “La gente non sapeva una cosa su di lei”

Suora arrestata, faceva le peggiori cose ai suoi piccoli alunni

I bambini hanno parlato dei maltrattamenti mostrandosi visibilmente spaventati. Dicevano di avere paura “di quella suora cattiva”. Sono stati gli agenti di Polizia del commissariato di Monteverde a porre fino a questo incubo. Da quanto risulta, la suora farebbe parte delle Angeline Francescane di stanza nel convento situato nel quartiere Aldobrandeschi a Roma. E non finisce qui: in mensa, quando giungeva l’ora di mangiare per pranzo o merenda, la diabolica suora era solita ficcare a forza nelle bocche dei bambini atterriti il cibo. Desta davver stupore con quanta frequenza vengono alla luce casi di maltrattamenti anche eclatanti come questi. E proprio in luoghi dove i bambini dovrebbero crescere in armonia e serenità. E purtroppo c’è la consapevolezza che questo caso non sarà l’ultimo del suo genere.

LEGGI ANCHE –> Elena Santarelli figlio: “Con questo macchinario ho visto il suo tumore” – FOTO