Nadia Toffa tumore
Nadia Toffa tumore, “la gente non sapeva che lei era consapevole di morire” – FOTO: instagram

L’attrice Cedilia Donadio parla di Nadia Toffa e del tumore che l’ha uccisa: “Lei era consapevole che sarebbe morta, la gente non sapeva una cosa”.

È trascorso un mese dalla morte di Nadia Toffa, che il tumore è riuscito a vincere dopo un anno e mezzo di strenua lotta. Ed a distanza di tutto questo tempo, con il dolore che ha ormai fatto posto alla nostalgia, parla in sua difesa una apprezzatissima attrice. Si tratta della napoletana Cristina Donadio, che al sito iodonna ha speso delle bellissime parole per la 40enne volto notissimo della trasmissione ‘Le Iene’. “Lei si è affidata principalmente alla sua enorme forza di volontà”, ha detto l’attrice. “Ognuno di noi, in situazioni difficili come la sua, sceglie il modo migliore per provare a contrastare il dolore. È una cosa che riguarda purtroppo in tanti, sia in maniera indiretta che di riflesso. Penso ai tanti parenti od amici che hanno un loro caro”.

LEGGI ANCHE –> Elena Santarelli figlio: “Con questo macchinario ho visto il suo tumore” – FOTO

Nadia Toffa, Cecilia Donadio la difende oggi: “La gente non sapeva una cosa”

La Donadio prende le difese di Nadia Toffa. “L’hanno massacrata per il fatto di avere definito ‘dono’ quella stessa malattia che lei sapeva di non poter sconfiggere. La Toffa era ben consapevole della pericolosità del tumore al cervello che l’aveva colpita. Sapeva che avrebbe finito con l’ucciderla. Ma di questo il pubblico non ne era a conoscenza”. Anche la Donadio tra l’altro ha combattuto contro un tumore e si è sottoposta ad un intervento chirurgico al seno per tale motivo. Il suo volto è famoso per l’interpretazione del personaggio di Scianel nella popolare serie televisiva ‘Gomorra’.

LEGGI ANCHE –> Diletta Leotta, l’abito è trasparente ma a lei non importa – FOTO