Andrea Dovizioso (Getty Images)
Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Dovizioso lancia la sfida: “Ricordo tutto dell’incidente, ma ora sto bene”

Andrea Dovizioso dopo il brutto incidente patito a Silverstone vuole subito un grande risultato a Misano dove solo un anno fa l’italiano aveva colto una vittoria fantastica. Il pilota della Ducati è completamente ristabilito.

Andrea Dovizioso ha così commentato questo fine settimana: “Sicuramente avremo la possibilità di lottare per il podio. Ora mi sento bene ed è stato importante per me fare dei test prima di questo weekend. Mi sono allenato con il motocross e mi sento in forma. Questo è un weekend importante per noi. Nei test tanti piloti hanno mostrato un buon passo, ma in gara è sempre diverso”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Dovizioso non cambia approccio alle gare

Il rider della Ducati ha poi proseguito: “Non cambierà il mio approccio perché per ottenere risultati devo gareggiare nello stesso modo in cui ho fatto sinora. 78 punti è un gap importante, non c’è motivo di pensare al campionato. In alcune gare le cose sono andate bene e in altre meno”.

Andrea Dovizioso è anche ritornato sull’incidente di Silverstone: “Ricordo tutto dell’incidente perché mi è tornata tutta la memoria. All’inizio mi ero dimenticato, poi quando Tardozzi me lo ha ricordato mi sono arrabbiato perché ho capito che non era colpa mia. Poi però ho capito quello che è successo, non ho potuto evitare Fabio”.

Infine il pilota italiano ha così concluso: “Mi piacerebbe correre a Misano in direzione opposta. Tutti i piloti italiani, tranne i più giovani quando hanno cominciato correvano qui in direzione opposta. Io odio le curve a sinistra quindi potremmo fare la Germania al contrario”.

Antonio Russo