Alex Lowes
Alex Lowes (Getty Images)

Alex Lowes è tra i piloti che non hanno ancora firmato un contratto per il campionato mondiale Superbike 2020. L’arrivo di Toprak Razgatlioglu in Yamaha gli ha precluso la possibilità di rimanere nel team Pata WorldSBK, dove gli è stato preferito anche l’attuale compagno Michael van der Mark.

La casa di Iwata gli ha manifestato comunque l’intenzione di tenerlo, seppur in un’altra squadra. Ci sono stati dei contatti con il team Ten Kate, ma sembra che siano stati interrotti. Neil Hodgson, manager del pilota, ha parlato coi vertici della struttura olandese e al momento non risulta esserci un accordo.

Superbike 2020, Alex Lowes verso la Kawasaki: quale team per lui e Leon Haslam?

Secondo le ultime indiscrezioni rivelate da Speedweek, il futuro di Alex Lowes dovrebbe essere in Kawasaki. Non c’è ancora certezza sul team, ma dovrebbe essere quello ufficiale e dunque diverrebbe lui il nuovo compagno di Jonathan Rea. Domenica dopo Gara a Portimao ha dichiarato: «Non ho ancora firmato un contratto, ciò richiede tempo. Avessi vinto di più, sarebbe stato tutto più veloce. Finché non si firma nulla è certo. Raggiunto un accordo ancora da firmare? Sì».

Il pilota britannico ha fatto intendere di avere una trattativa molto avanzata in corso, però bisogna ancora mettere nero su bianco. A Kawasaki un pilota come lui farebbe comodo, considerando che ha esperienza sia nel campionato mondiale Superbike che nella 8 Ore di Suzuka (vinta tre volte con la Yamaha). La casa di Akashi è riuscita a vincere la gara di endurance nel 2019 dopo un lungo digiuno e conta di ripetersi in futuro.

Se Lowes dovesse diventare il nuovo compagno di Rea, comunque Leon Haslam rimarrebbe in Kawasaki. Infatti, a quel punto si sposterebbe nel team Puccetti per rimpiazzare Toprak Razgatlioglu. L’esperto rider britannico a Portimao ha dichiarato: : «Prolungherò di un anno il mio contratto con Kawasaki, ma non so in quale team correrò».

Haslam ha già corso da wild-card con il team di Manuel Puccetti tra il 2017 e il 2018. Le parti potrebbero tornare a lavorare insieme tra non molto.