Sinisa Mihajlovic: buone notizie dall’ospedale Sant’Orsola sulle sue condizioni

0
74
Sinisa Mihajlovic
L’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

Sinisa Mihajlovic, che da mesi sta combattendo contro la leucemia, è tornato all’ospedale Sant’Orsola per il secondo ciclo di chemioterapia. In un comunicato pubblicato sul proprio sito il Bologna ha scritto: “Le condizioni cliniche del paziente sono molto buone“.

Il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic ha iniziato il secondo ciclo di chemioterapie per combattere la leucemia. L’allenatore si è, dunque, recato nuovamente presso l’Unità operativa di Ematologia del Policlinico di Sant’Orsola nel capoluogo emiliano per riprendere le cure. Il nuovo ricovero impedirà a Mihajlovic, contrariamente alle prime due gare di campionato, di essere in panchina in occasione della trasferta contro il Brescia, durante la quale la formazione rossoblu sarà guidata dal vice Emilio De Leo. Intanto, come riportato in un comunicato pubblicato dallo stesso Bologna sul sito ufficiale, giungono buone notizie dall’ospedale bolognese i cui medici hanno rassicurato che le condizioni del tecnico sono “molto buone“.

Leggi anche —> Sinisa Mihajlovic e la leucemia: importanti novità sulle sue condizioni

Sinisa Mihajlovic, dall’ospedale Sant’Orsola: “Le condizioni cliniche del paziente sono molto buone

Arrivano buone notizie dall’Unità operativa di Ematologia del Policlinico di Sant’Orsola di Bologna, dove ieri, lunedì 9 settembre, è tornato l’allenatore Sinisa Mihajlovic per affrontare il secondo o di chemioterapie per combattere la leucemia che lo ha colpito nei mesi scorsi. Il tecnico dopo il primo ciclo di cure era stato dimesso il 28 agosto e adesso è stato ricoverato nuovamente per proseguire la terapia. Mihajlovic non potrà, dunque, essere presente per la sfida contro il Brescia, in programma domenica 15 settembre alle 15 allo stadio Rigamonti, contrariamente alle prime due gare di campionato quando a sorpresa si era presentato in panchina per guidare la sua formazione che adesso sarà affidata al vice Emilio De Leo. Il Bologna con un comunicato pubblicato sul sito ha reso noto il ricovero del tecnico parlando delle condizioni del mister: “Le condizioni cliniche del paziente sono molto buone. Gli accertamenti eseguiti prima della dimissione successiva al precedente ricovero hanno dimostrato un esito soddisfacente del primo ciclo di chemioterapia“.

Leggi anche —> Sinisa Mihajlovic torna in ospedale: in panchina il suo vice