Coppia scomparsa
Elisa Pomarelli e Massimo Sebastiani (foto dal web)

Elisa Pomarelli, i suoi ultimi secondi di vita filmati in un video

Il delitto di Piacenza sta facendo parlare da giorni. Elisa Pomarelli è stata uccisa da Massimo Sebastiani: il 45enne diceva che lui ed Elisa stavano insieme quando tra di loro non c’era altro che una semplice amicizia. I suoi ultimi istanti di vita sono stati ripresi in un video ripreso dalle telecamere di sorveglianza di una ditta puntate, in modo del tutto casuale, in direzione del pollaio della casa dell’assassino. È stato proprio questo video a chiarire le idee e a darci la conferma di quello che è accaduto alla ventottenne che ha perso tragicamente la vita così giovane.

Nelle immagini si vedono Elisa e Massimo che entrano ed escono molteplici volte dall’abitazione, discutendo in modo piuttosto animato. Dopo qualche minuto Sebastiani esce dall’abitazione con la ragazza in braccio, inanimata. Dalle immagini non è possibile capire se fosse già morta o priva di sensi. Queste immagini però hanno aiutato una mano consistente agli investigatori nelle immagini. L’esame autoptico di mercoledì prossimo, che è previsto in mattinata, scioglierà anche questi dubbi. Tra le ipotesi c’è che Elisa sia stata strangolata dall’uomo.