MotoGP, Meregalli: “Aggiornamenti Yamaha ok, ottimisti per Misano”

0
196
Maio Meregalli
Maio Meregalli (Getty Images)

Il campionato MotoGP tornerà in azione nel prossimo weekend con l’atteso Gran Premio di San Marini e Riviera di Rimini 2019. Sul circuito di Misano Adriatico intitolato a Marco Simoncelli si prevede grande battaglia.

A fine agosto proprio sulla pista romagnola ci sono stati due giorni di test, molto importanti soprattutto per la Yamaha. Dalla Iwata sono arrivate alcune novità tecniche che Valentino Rossi e Maverick Vinales hanno avuto modo di provare. In particolare un nuovo forcellone in fibra di carbonio e un nuovo doppio scarico Akrapovic, ma anche aggiornamenti di elettronica e aerodinamica. Responso complessivamente positivo da parte dei piloti, che nel weekend si attendono di essere competitivi.

MotoGP Misano, Maio Meregalli fiducioso sulla competitività Yamaha

Il team manager Maio Meregalli, intervistato da Sky Sport MotoGP, ha confermato le buone sensazioni in vista dell’appuntamento di Misano: «La gara di casa dà sempre qualcosa di più e dopo i test di 10 giorni fa diciamo che le motivazioni sono molto alte. Gli aggiornamenti nuovi portati hanno dato ottimi risultati, quindi partiamo molto carichi».

Ovviamente gli upgrade del test andranno riprovati nelle prove libere per capire se effettivamente c’è stato quel salto di qualità atteso. Tuttavia, Meregalli si sente parecchio positivo già oggi: «Abbiamo finito con quattro Yamaha nei primi cinque posti durante i test, questo ci fa essere carichi e ottimisti. Sicuramente la base di partenza sarà la moto con la quale abbiamo finito i test. Dovremo lavorare molto sulla durata delle gomme, in due giorni non siamo riusciti a provare sulla distanza. Comunque la base di partenza sarà decisamente buona».

Non rimane che aspettare qualche giorno per verificare se Rossi e Vinales saranno in grado di giocarsi le prime posizioni. In Yamaha si sta lavorando tanto per consentire ai due rider di essere più veloci. Si spera di aver imboccato la strada giusta.