Fabio Quartararo MotoGP Silverstone
Fabio Quartararo (Getty Images)

“Fabio Quartararo è l’unico che può sfidare Marc Marquez”

Chi può battere Marc Marquez? La risposta che nelle ultime settimane sembra più scontata è Fabio Quartararo. Dopo aver conquistato tre pole e tre podi nella sua prima stagione da rookie, il francese sembra la vera promessa per il futuro. A confermarlo è il connazionale Herve Poncharal: “Il meglio deve ancora venire e se c’è un ragazzo che può sfidare Marc Marquez, credo che sia Fabio … E penso che Marc lo sappia”, ha detto a Crash.net.

Per questo motivo, il boss della Tech3 si aspetta una guerra di offerte quando il contratto del giovane Petronas Yamaha scadrà alla fine della prossima stagione. Ma le esperienze rovinose di Valentino Rossi, Jorge Lorenzo e Johann Zarco dopo aver lasciato la Yamaha daranno precedenza alla Yamaha. Dopo questa stagione di collaudo già dal 2020 potrebbe contendere il titolo a Marc Marquez… “Dovi è al culmine della sua forma e non è un giovane. Valentino non è un giovane. Maverick, vedremo, è ancora giovane”, ha aggiunto Poncharal. “Ma per me, il ragazzo che ha maggiori probabilità di crescere e sfidare Marc, è Fabio. E penso che Marc lo sappia”.

Fabio Quartararo uomo mercato

Due anni fa anche Johann Zarco stava andando alla grande in sella alla Yamaha, poi ha rovinato la sua reputazione con il passaggio in KTM. “Ma la cosa incredibile di Fabio è essere così giovane, dover affrontare il fatto di essere a volte il leader della Yamaha e non fare molti errori… Fabio è veloce ovunque. Dalla FP1 alla gara. Sul bagnato, sull’asciutto, sul freddo, sul caldo. È come un computer!

Gli incredibili exploit di Quartararo negli ultimi sei mesi fanno sì che abbia già la possibilità di svolgere un ruolo importante nel mercato piloti del 2021. “Penso che tutti sappiano che Fabio è il ragazzo da avere. Sarà interessante vedere come la Yamaha lo gestirà. Sarà anche interessante vedere cosa faranno gli altri produttori. Se fossi un produttore, farei almeno un’offerta e vedrei se fosse possibile. Tutte e sei le fabbriche dovrebbero fare tutto il possibile per averlo. Quindi sarà interessante vedere cosa decide Fabio perché sarà in una posizione in cui non è mai stato prima… Vedrà un sacco di” zeri “sul contratto”.