Incidente Bicicletta
Incidente bicicletta (foto dal web)

Un carabiniere ciclista di 52 anni è morto in un incidente nella giornata di giovedì travolto e ucciso da un furgone mentre percorreva via Aurelia a Roma. Sul posto gli agenti della Polizia Locale che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’impatto.

Dramma a Roma nella mattina di ieri, giovedì 5 settembre, dove un carabiniere è stato travolto ed ucciso mentre si trovava in sella alla propria bici. La vittima, Giuseppe Carrara di 52 anni, stava percorrendo la via Aurelia quando improvvisamente, all’altezza del chilometro 21, è stato investito da un furgone. L’impatto è stato violentissimo ed il carabiniere ciclista sarebbe stato sbalzato dal sellino della bici finendo sull’asfalto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, allertati dagli automobilisti di passaggio, che hanno potuto solo constatare il decesso del 52enne sopraggiunto per le gravi lesioni riportate nell’impatto.

Roma, incidente sull’Aurelia: carabiniere ciclista travolto ed ucciso da un furgone mentre era in bici

Un carabiniere di 52 anni, appassionato di ciclismo, è morto in un terribile incidente stradale consumatosi ieri, giovedì 5 settembre, di via Aurelia a Roma. Il drammatico impatto è avvenuto intorno alle 8 del mattino all’altezza del chilometro 21 in un tratto compreso tra via Castel di Guido e via del Fontanile di Mezzaluna. La vittima, Giuseppe Carrara appuntato scelto dei carabinieri di 52 anni, stava percorrendo in bici l’Aurelia quando, secondo una prima ricostruzione riportata dalla redazione de Il Messaggero, sarebbe stato centrato in pieno da un furgone, un Iveco Daily alla guida del quale si trovava un ragazzo di 23 anni. Il conducente si è subito fermato e gli automobilisti presenti hanno chiamato i soccorsi, giunti subito sul posto. Purtroppo per il carabiniere ciclista all’arrivo dei sanitari del 118 non c’è stato più nulla da fare e ne è stato possibile solo constatarne il decesso causato dalle gravi lesioni riportate nel violento impatto che lo ha fatto sbalzare dal sellino facendolo terminare sull’asfalto. Sul luogo dell’incidente anche gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale che si sono occupati dei rilievi per ricostruire la dinamica dell’impatto ed accertare eventuali responsabilità.

Leggi anche —> Grave incidente sulla statale: coppia di ragazzi in gravissime condizioni