Kimi Raikkonen a muro: il GP di casa della Alfa Romeo inizia male (FOTO)

0
309
L'incidente di Kimi Raikkonen nelle prove libere del Gran Premio d'Italia 2019 di F1 a Monza (Foto dal profilo ufficiale Twitter della F1)
L’incidente di Kimi Raikkonen nelle prove libere del Gran Premio d’Italia 2019 di F1 a Monza (Foto dal profilo ufficiale Twitter della F1)

F1 | Kimi Raikkonen a muro: il GP di casa della Alfa Romeo inizia male (FOTO)

Comincia con il piede sbagliato il weekend del Gran Premio d’Italia, gara di casa della Alfa Romeo. Nella prima sessione di prove libere scattata nella mattinata di venerdì su un circuito di Monza ancora inumidito dalla pioggia, caduta nelle ore precedenti al semaforo verde, Kimi Raikkonen si è fatto trarre in inganno dall’asfalto scivoloso ed è arrivato lungo all’uscita dalla velocissima curva Parabolica.

Il pilota finlandese ha concluso la sua corsa contro le barriere di protezione e dal muretto box del suo team ha subito ricevuto l’indicazione di “spegnere tutto”. A quel punto la direzione gara ha interrotto momentaneamente la sessione con la bandiera rossa per permettere ai commissari di percorso di rimuovere la Alfa Romeo e di riportarla ai box. Qui i meccanici della squadra italiana hanno iniziato la riparazione della macchina, che ha riportato ingenti danni al fondo. Un brutto inconveniente per la tappa a domicilio del Mondiale, che la Casa del Biscione affronta con una speciale livrea tricolore sulla sua monoposto.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Pochi minuti dopo il turno di prove è ripreso, ma solo per essere nuovamente neutralizzato in seguito ad un secondo incidente, che ha visto protagonista stavolta la Racing Point di Sergio Perez, che ha perso il controllo ed è finito a muro all’uscita dalla Variante Ascari. In concomitanza con lo schianto di Raikkonen era, tra l’altro, finita in testacoda anche la McLaren di Carlos Sainz, a testimonianza ulteriore delle condizioni di pista davvero proibitive in questa prima mattinata del GP.