F1 Monza, Prove Libere 2: tempi e classifica finale

0
1986
(Charles Leclerc Ferrari Twitter)

F1 | Monza, Prove Libere 2: tempi e classifica finale

A fronte dei nuvoloni minacciosi imperanti sul cielo di Monza tutti i piloti hanno cercato di sfruttare al massimo ogni minuto della seconda session di prove libere.

Subito dentro Williams, Mercedes e Toro Rosso.

1’20″978 per Charles Leclerc che approfittando del momento di asciutto ha subito sofderato le gomme rosse. Su gialle invece Lewis Hamilton.

Bandiera rossa. Mezzi in azione per rimuovere la tanta ghiaia presente sul tracciato a causa delle continue uscite. Dopo 10′ si riparte.

A mezz’ora dalla fine Leclerc avvisa il box che sta piovendo e di non voler correre rischi.
Dopo una lunga pausa per risolver un problema sulla sua MCL34 Lando Norris, terzo in mattinata, torna in azione.

a 10′ dalla fine Leclerc, Hamilton, Vettel è la top 3. In fondo al gruppo le solito Williasm. In difficoltà pure le Alfa Romeo e le Racing Point.

Per il momento Mercedes e Ferrari sembrano avere un passo superiore alla concorrenza. Alle loro spalle la Red Bull, comunque competitiva sia con Max Verstappen, sia con Alexander Albon. Nei dieci anche entrambe le Toro Rosso di Pierre Gasly e Daniil Kvyat.

Bandiera a scacchi! Charles Leclerc chiude davanti a Lewis Hamilton e Sabastian Vettel.