(websource)

La nuova versione della McLaren 720S, nota come 750LT, è stata spiata al Nürburgring e nelle strade vicine alla famosa pista.

Questo prototipo di prova indossa una carrozzeria nera opaca che dona un aspetto fantastico alla vettura. Nella parte anteriore il camuffamento, invece, è molto più leggero. L’unica copertura evidente è agli angoli e presumibilmente nasconde prese d’aria che convoglierebbero l’aria nei passaruota delle ruote. Il muso della 750LT è stato in parte rivisto, e la fascia inferiore ha un bordo più affilato per lo splitter.

(Image by Motor1)

Nella parte posteriore, non troviamo l’assetto a maglie intorno agli scarichi presente sulla 720S standard. La coda appare altrimenti invariata, ma i pannelli che nascondono la parte posteriore dei finestrini laterali potrebbero indicare modifiche che non sono ancora visibili su questo veicolo.

Se i rumor riguardanti la 750LT si riveleranno esatti, il motore sarà in gradi di erogare una potenza di 740 CV assicurati da una versione del McLaren 4.0 V8 twin-turbo.

(Image by Motor1)

Oltre all’aumento di potenza, vi sarà anche una perdita di peso sostanziale rispetto alla 720S. Ad esempio, la 675LT contava 100 chilogrammi in meno dell’originaria 650S.

Nonostante le foto spia a momento sono riuscite a catturare solo la versione coupè dell’auto, i precedenti modelli Long Tail della McLaren suggeriscono che ci sarebbe stata anche una variante cabriolet della 750LT.

La data di debutto per la 750LT rimane un mistero, ma questi scatti spia e un video precedente suggeriscono che lo sviluppo non è ancora completato del tutto.