Gallette bio di mais Matt & Bio oggetto del ritiro da parte della Coop
Gallette bio di mais Matt & Bio oggetto del ritiro da parte della Coop (foto dal web)

La Coop sul proprio sito internet ha pubblicato un avviso in merito al ritiro di un lotto di gallette bio di mais Matt & Bio per la possibile presenza di corpo estraneo di natura metallica. La catena di distribuzione ha invitato i clienti che avessero già acquistato il prodotto a riportarlo nei punti vendita.

La catena di distribuzione alimentare Coop sul proprio sito ha pubblicato un avviso in merito al richiamo di un prodotto presente nei propri punti vendita. Nello specifico il richiamo ha riguardato un lotto di gallette  bio di mais Matt & Bio per la possibile presenza di corpo estraneo di natura metallica al loro interno. La Coop attraverso il proprio avviso ha esortato i consumatori che hanno già acquistato il prodotto a non consumarlo, ma anzi a riportarlo nel punto vendita di acquisto e per eventuali informazioni contattare il numero verde.

Leggi anche —> Rischio salmonella, ritirato dai supermercati dello zenzero in polvere

Ritirate gallette bio di mais da Coop: “Possibile presenza di corpo estraneo di natura metallica”

Un lotto di gallette bio di mais è stato ritirato dagli scaffali della catena di distribuzione alimentare Coop. La società ha pubblicato in merito un avviso segnalando la possibile presenza all’interno del prodotto di “corpo estraneo di natura metallica”. Nello specifico il richiamo dell’azienda A & D S.P.A riguarderebbe un lotto di Gallette bio di mais Matt & Bio contrassegnato dal codice EAN 8021581100028 vendute in confezioni da 130 gr con data scadenza 12 giugno 2020. Nell’avviso pubblico sul sito della Coop nella sezione “Richiamo prodotti” si legge che le cooperative interessate dal richiamo sono Consorzio Nord Ovest e Coop Centro Italia, Alleanza 3.0 e Unicoop Tirreno. La nota catena di distribuzione alimentare ha esortato, inoltre, i clienti che hanno già acquistato le gallette di mais a riportarle presso il punto vendita dove sono state acquistate aggiungendo che per eventuali informazioni è possibile contattare il numero verde 800.300.595.

Leggi anche —> Rincontra il bullo della scuola dopo 50 anni: rimpatriata finisce in tragedia

Leggi anche —> Tiromancino, arrestato Francesco Zampaglione: accusa di rapina a mano armata – VIDEO