Tommaso Zorzi aggredito a Milano: “Solo perché sono gay” – VIDEO

Tommaso Zorzi aggredito a Milano: “Solo perché sono gay”

Tommaso Zorzi è uno degli influencer più famosi del momento. Simpatico, divertente e auto-ironico, è davvero uno dei personaggi più amati dal mondo dei social. Tende a tenere aggiornati i suoi followers su tutto, momenti di vita quotidiana, concerti, vacanze, serate, ma durante la giornata di ieri ha voluto renderci partecipi anche di qualcosa che gli è capitata mentre stava girando per le vie del centro di Milano.

Una signora, dopo averlo riconosciuto, gli ha dato del “frocio” e lo ha colpito con una borsa. “Ho avuto la prontezza di prendere il cellulare e riprendere la scena” ha rivelato nelle sue storie di Instagram. “Poi lei mi ha colpito con una borsa e il cellulare mi è caduto, ma sono riuscito a riprendere la scena”. In seguito ha pubblicato il video come post, per “denunciare” in qualche modo l’accaduto. Tanti commenti di solidarietà e anche chi ha cercato di confortarlo dicendogli che la donna del video è abbastanza conosciuta a Milano per essere leggermente “fuori di testa”. Nonostante la gravità dell’accaduto Tommaso ha commentato con tanta ironia e la consapevolezza di non essere nel torto, perché nel 2019 è assurdo che gli omosessuali vengano ancora discriminati e trattati in questo modo.

 

https://www.instagram.com/p/B1wNrnPFSXg/