Luis Enrique e la figlia Xana (Getty Images)

La piccola Xana, 9 anni, figlia dell’ex CT della Spagna Luis Enrique, è scomparsa prematuramente a causa di un osteosarcoma: il mondo dello sport ha voluto far sentire la propria vicinanza alla famiglia dell’allenatore inviando numerosi messaggi di cordoglio.

È stato proprio Luis Enrique a dare il triste annuncio tramite Twitter circa la prematura scomparsa della figlia Xana di soli 9 anni: appresa la notizia il mondo dello sport si è unito al dolore della famiglia inviando numerosi messaggi di cordoglio. Società calcistiche, singoli giocatori e numerosi sportivi hanno voluto esprimere la loro vicinanza alla famiglia della piccola e lo hanno fatto inoltrando messaggi commoventi a mezzo social.

Leggi anche —> L’osteosarcoma: la malattia che ha ucciso Xana, la figlia di Luis Enrique

Morta la piccola Xana Enrique: numerosi messaggi di cordoglio

Il mondo dello sport si è stretto intorno alla famiglia Enrique a seguito della grave perdita della piccola Xana, 9 anni, morta dopo aver combattuto per ben 5 mesi contro un osteosarcoma. A dare la triste notizia è stato proprio l’ex ct della nazionale spagnola, tramite uno straziante messaggio su Twitter: “Nostra figlia è deceduta oggi pomeriggio all’età di 9 anni dopo aver lottato intensamente per cinque mesi contro un osteosarcoma. Luis Enrique e famiglia ringraziano tutti per il sostegno, la discrezione e la comprensione mostrate in questi mesi. Particolari ringraziamenti al personale degli ospedali di Sant Joan de Deu e Sant Pau, ai medici, agli infermieri e ai volontari, con una menzione speciale – prosegue Enrique– per l’equipe di cure di Sant Joan de Deu. Ci mancherai tantissimo ma ti ricorderemo ogni giorno della nostra vita nella speranza di incontrarci di nuovo in futuro. Sarai la stella che guida la nostra famiglia. Riposa Xanita“.

Un messaggio al quale hanno fatto seguito quelli di cordoglio. Tantissimi i calciatori che hanno risposto con parole d’affetto al tweet dell’allenatore, riporta la redazione di Fanpage: Francesco Totti, Bobo Vieri, Morata, Thiago Alcantara, Sergio Ramos, Busquets, Koke, Sergio Ramos, Azpilicueta, Pepe Reina. Numerosi anche i club, tra cui Milan, Inter, Roma, Real Madrid e sportivi al di fuori del mondo del calcio come il cestista Gasol e il campione del tennis Rafa Nadal.

Di seguito solo alcuni degli innumerevoli messaggi inviati al tecnico:

Leggi anche —> Morta la figlia di Luis Enrique: i commoventi messaggi di Totti e Vieri