Aereo x-37b
Aereo x-37b (foto dal web)

Da 720 giorni un aereo starebbe volando senza sosta nei nostri cieli: appartenente all’Air Force Americana, quest’ultima non avrebbe fornito alcuna spiegazione ufficiale circa il misterioso velivolo.

A riportare la bizzarra notizia è stata la redazione de Il Messaggero: sarebbero ben 720 giorni che un aereo volerebbe senza sosta nei nostri cieli. Il velivolo, appartenente all’Air Force Americana, senza pilota ed alimentato ad energia solare, sarebbe stato costruito per orbitare intorno alla terra.

Leggi anche —> Omicidio Novara, Alberto Pastore: “Yoan non voleva farmi leggere le chat con Sara”

Misterioso aereo in volo da 720 giorni: nessuna spiegazione da parte dell’Air Force Americana

Un aereo volerebbe nei nostri cieli da circa 720 giorni, senza un apparente motivo. È questa la notizia riportata dalla redazione de Il Messaggero secondo cui un velivolo chiamato X-37B, senza pilota ed alimentato ad energia solare, starebbe orbitando senza sosta intorno alla terra. Il motivo per cui sia in volo da due anni, però, rimane un mistero. Di questo velivolo, in realtà, si sa ben poco. Sarebbe stato progettato dalla Boeing e pare segua a sommi tratti un disegno molto simile a quello degli Shuttle spaziali utilizzati dalla Nasa anche se in versione molto ridotta, misurando 8 metri di lunghezza e 3 metri di altezza. Il giorno del lancio risalirebbe al 7 settembre 2017 e sarebbe avvenuto nella piattaforma 39A con un razzo Falcon 9 di SpaceX. Quella attuale, riporta la redazione di Wired.it, sarebbe ormai già la quinta missione del velivolo, definita Orbital Test Vehicle 5 (Otv-5). La U.s. Air Force, infatti, avrebbe per la prima volta messo alla prova il velivolo il 22 aprile 2010, ed il volo durò circa 7 mesi (224 giorni) nello spazio. Nel 2011, durante la sua seconda missione Otv-2, X-37B riuscì a rimanere nello spazio per circa 468 giorni, nel 2012 per 675, nel 2016 per 717 e, infine, con questa ultima missione per 719 giorni (battendo quindi ogni record).Dalla pagina ufficiale dell’U.S. Air Force si evince esclusivamente che quello dell’X-37B è un test sperimentale che ha come obiettivo primario, quello di testare nuove tecnologie di veicoli spaziali riutilizzabili per attuare esperimenti operativi nello Spazio.

Leggi anche —> Il Presidente Mattarella ha deciso: conferito l’incarico del nuovo governo