Champions League: le avversarie di Juve, Napoli, Inter e Atalanta

0
226
Champions League
Sorteggio Champions League (Getty Images)

Si è appena svolto a Montecarlo il sorteggio della fase a gironi della prossima Champions League. Ecco le avversarie delle quattro squadre italiane.

È appena terminato il sorteggio che ha delineato la fase a gironi della prossima Champions League, facendo partire la caccia al Liverpool, detentore del titolo. L’Italia a Montecarlo è stata rappresentata da Juventus, in prima fascia in quanto vincitori dell’ultimo campionato di Serie A, Napoli, Inter e Atalanta, rispettivamente in seconda, terza e quarta. Sorteggio amaro per la Juventus, che affronterà Atletico Madrid e Bayer Leverkusen, e per l’Inter inserito nel girone con Barcellona e Borussia Dortmund. Meno sfortunate Napoli, nel girone con il Liverpool campione in carica Salisburgo e Genk, e Atalanta, entrata nel girone C con Manchester City, Shakhtar Donetsk e Dinamo Zagabria. Nel corso della cerimonia sono stati consegnati anche i premi relativi alla scorsa stagione con Virgil van Dijk che ha ricevuto il premio UEFA come miglior giocatore.

Sorteggio Champions League: il quadro completo dei gironi

Le 32 società che compongono il quadro completo della prossima Champions League hanno conosciuto il proprio destino nel sorteggio della fase a gironi che si è svolto a Montecarlo. Le quattro squadre italiane, Juventus, Inter, Napoli ed Atalanta collocate rispettivamente in prima, seconda, terza e quarta fascia, non hanno avuto un sorteggio fortunato. Ecco il quadro completo dei gironi e delle quattro fasce con le società che si contenderanno la coppa più ambita d’Europa:

Prima fascia: Barcellona, Bayern Monaco, Chelsea, JUVENTUS, Liverpool, Manchester City, Paris Saint-Germain, Zenit San Pietroburgo;

Seconda Fascia: Ajax, Atletico Madrid, Benfica, Borussia Dortmund, NAPOLI, Real Madrid, Shakhtar Donetsk, Tottenham;

Terza Fascia: Bayer Leverkusen, Club Bruges, Dinamo Zagabria, INTER, Lione, Olympiakos, Salisburgo, Valencia;

Quarta Fascia: ATALANTA, Genk, Galatasaray, Lille, Lipsia, Lokomotiv Mosca, Slavia Praga, Stella Rossa.

I gironi:

GIRONE A: Paris Saint-Germain, Real Madrid, Club Bruges, Galatasaray.

GIRONE B: Bayern Monaco, Tottenham, Olympiakos, Stella Rossa.

GIRONE C: Manchester City, Shakhtar Donetsk, Dinamo Zagabria, ATALANTA.

GIRONE D: JUVENTUS, Atletico Madrid, Bayer Leverkusen, Lokomotiv Mosca.

GIRONE E: Liverpool, NAPOLI, Salisburgo, Genk.

GIRONE F: Barcellona, Borussia Dortmund, INTER, Slavia Praga.

GIRONE G: Zenit San Pietroburgo, Benfica, Lione, Lipsia.

GIRONE H: Chelsea, Ajax, Valencia, Lille.

Regolamento e calendario

Il regolamento per la composizione dei gironi della Champions League prevede che all’interno dello stesso raggruppamento non possano esserci squadre della stessa federazione. In base alle norme stabilite dal Comitato Esecutivo Uefa, club russi e ucraini non potranno ritrovarsi nello stesso girone. Infine per quanto riguarda le federazioni con due o più rappresentanti, i club di quest’ultime saranno abbinate in modo da suddividere le partite della fase a gironi tra martedì e mercoledì.

Per quanto riguarda le date, la prima giornata del torneo si disputerà il 17 ed il 18 settembre e la competizione si chiuderà sabato 30 maggio nella finale di Istanbul. Ecco il calendario completo:

Fase a gironi:

17/18 settembre: prima giornata

1/2 ottobre: seconda giornata

22/23 ottobre: terza giornata

5/6 novembre: quarta giornata

26/27 novembre: quinta giornata

10/11 dicembre: sesta giornata

Fase ad eliminazione diretta:

16 dicembre: sorteggio ottavi di finale;

18/19 – 25/26 febbraio: andata ottavi di finale;

10/11 – 17/18 marzo: ritorno ottavi di finale;

20 marzo: sorteggio quarti di finale e semifinali;

7/8 aprile: andata quarti di finale;

14/15 aprile: ritorno quarti di finale;

28/29 aprile: andata semifinali;

5/6 maggio: ritorno semifinali;

30 maggio: finale ad Istanbul.