Meteo, l’estate è finita: il week-end ha in serbo brutte sorprese

Meteo pasqua
(Getty Images)

Ormai l’estate sta finendo, almeno per quanto riguarda le condizioni meteo: secondo gli esperti il prossimo week-end sarà il preludio di un autunno che quest’anno arriverà con largo anticipo.

Il meteo del prossimo week-end segnerà, stando a quanto riferito dagli esperti de Ilmeteo.it, il definitivo passaggio dall’estate all’autunno. Un insidioso vortice di maltempo è, infatti, pronto ad abbattersi sulla nostra penisola tra sabato 31 agosto e domenica 1 settembre.

Meteo Italia, week-end d’autunno: addio all’estate

Il prossimo week-end dovrebbe dare conferma di quanto in numerosi esperti avevano già annunciato agli inizi del mese di giugno, ossia che l’inizio di settembre avrebbe fatto da netto spartiacque tra l’estate e l’autunno. Tra sabato 31 agosto e domenica 1 settembre, il meteo ha in serbo brutte sorprese per tutti coloro i quali hanno deciso di concedersi gli ultimi giorni di vacanza proprio alla fine del mese. Stando a quanto riportato dagli esperti de Ilmeteo.it il prossimo week-end sarà caratterizzato da un meteo instabile: nella giornata di sabato il cielo dovrebbe essere prevalentemente limpido, salvo qualche temporale, mentre domenica la situazione dovrebbe nettamente peggiorare a causa di un insidioso vortice di maltempo.

Sabato 31 agosto e domenica 1 settembre: le zone colpite dal maltempo

Sabato 31 agosto, riporta Ilmeteo.it, il Paese dovrebbe riuscire ancora a godere di qualche scampolo di sole eccetto in Sardegna, sugli Appennini e sulle Alpi di confine, dove i fenomeni piovosi si accentueranno maggiormente nelle ore centrali della giornata. I rovesci andranno man mano diminuendo soprattutto in tarda serata, o al massimo durante la notte a cavallo con domenica 1 settembre. Per quanto riguarda le temperature, queste ultime non dovrebbero subire grandi variazioni e le colonnine di mercurio non supereranno i 33°C: il caldo sarà, dunque, sopportabile. Nella giornata di domenica 1 settembre, primo giorno dell’autunno meteorologico riporta Ilmeteo.it, la bassa pressione influenzerà il meteo su gran parte delle regioni del nostro Paese. A fare da padroni piogge e temporali, soprattutto nelle prime ore pomeridiane ed in quelle serali. Le zone maggiormente colpite saranno le Alpi, la fascia dell’Appennino centro-settentrionale (soprattutto in Umbria dove i rovesci saranno particolarmente abbondanti), il Lazio, la Toscana e la Sardegna. Le temperature, invece rispetto alla giornata di sabato 31 agosto, subiranno un lieve calo soprattutto nelle aree in cui sono previsti intensi fenomeni piovosi: le colonnine di mercurio non dovrebbero superare i 30°C.

Leggi anche —> Famosa multinazionale condannata: “responsabile di dipendenza da oppioidi”