Hulkenberg si prepara al licenziamento e ci scherza su

0
146

F1 | Hulkenberg si prepara al licenziamento e ci scherza su

Tutto è pronto per il ritorno in pista della F1 il prossimo weekend in Belgio e per qualcuno il round di Spa Francorchamps potrebbe rivelarsi occasione per ricevere una brutta notizia. Stiamo ovviamente parlando di Nico Hulkenberg che tuttavia sembra averla presa con filosofia.

Il tedesco ha voluto infatti ironizzare sulla copertina pubblicata dal magazine francese Auto Hebdo che propone un Esteban Ocon in tuta Renault.

“…finalmente un giovedì più emozionante”, il messaggio postato dal #27 su Instagram a proposito della chiamata ricevuta dalla FIA di presentarsi in conferenza ufficiale.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Ocon incassa l’endorsemant del Professor Prost

A pesare negativamente sul futuro di Hulk che pare ormai destinato a finire fuori dal team di Enstone- Viry e chissà forse anche dallo stesso Circus anche le parole del quattro volte iridato, ambasciatore del marchio della Losanga e ora responsabile del team. “Anche se in passato abbiamo avuto delle discussioni con lui, non gli abbiamo mai proposto un vero contratto“, ha dichiarato ad F1i.com. “Ci interessava, ma aveva dei legami con Mercedes che ci hanno posto dei problemi”,

Sentire che verrà prestato alla Renault è qualcosa di scioccante. Non potremo fargli firmare nulla per due anni e poi potremmo perderlo a favore delle Frecce d’Argento“, ha aggiunto il campione transalpino criticando i diktat imposti da Toto Wolff e soci.

Non ho mai dubitato delle qualità di Esteban e per questo vorrei soltanto che diventasse un nostro pilota“, l’ammissione. “Noi siamo un grosso costruttore e dobbiamo fare affidamento sui piloti top. Lui ha certamente appreso molto nella scuderia di Stoccarda, dunque dovrebbero subito proporgli un sedile da titolare, altrimenti non ha senso bloccarlo per gli anni a venire”, ha chiosato con un’altra frecciata all’equipe tedesca.

Chiara Rainis