Schianto aereo, è una strage. Italiano tra le vittime

Schianto aereo, è una strage. Italiano tra le vittime

Sono almeno sette le persone che hanno tragicamente perso la vita nella collisione tra un elicottero e un piccolo aereo sull’isola di Maiorca, in Spagna. Tra le vittime c’è anche un italiano, ovvero il pilota dell’elicottero, e un minore. Le autorità spagnole hanno riferito che i servizi di emergenza sono subito accorsi nella zona dell’incidente. L’aereo si è schiantato poi in un campo agricolo. Una vera e propria tragedia inaspettata che ha visto esseri umani perdere la vita.

Secondo quanto riportato da El Pais, l’italiano che si trovava a bordo dell’elicottero, modello Bell 216 apparentemente alla compagnia RotorFlug, decollato dall’aerodromo Son Bonet, nel comune di Marratxi. Al decollo il nostro connazionale è partito da solo, per poi recuperare successivamente altro quattro persone, e una famiglia composta da una madre, un padre e due bambini di nazionalità tedesca. L’aereo era invece un ultraleggero della compagnia Aeroprakt. Secondo fonti del governo delle Baleari, il velivolo ha lasciato l’aeroporto di Binissalem con due spagnoli adulti e un piano di volo intorno all’aerea. La notizia ha fatto subito il giro del mondo e ha scatenato reazioni contrastanti sui social. Tale tragedia, comunque, ha sconvolto proprio tutti.