Mattia Guadagnini (Facebook)
Mattia Guadagnini (Facebook)

MXGP | Prado si prende il Mondiale. L’Italia sorride: Guadagnini c’è

L’Italia del motocross, orfana della sua stella più splendente, quel Tony Cairoli che ad inizio stagione sembrava avviarsi verso un semplice 10° titolo ha messo in luce un nuovo diamante: Mattia Guadagnini. Il giovane pilota, infatti, ha conquistato ieri il Campionato Europeo 125  grazie a due manche di pura gestione, segno evidente della grande maturità acquisita dal rider del team Maddii Racing.

Guadagnini già lo scorso 14 luglio aveva conquistato il titolo di Campione del Mondo e si candida nei prossimi anni a ripercorrere le orme del suo mito Tony Cairoli. Mattia è stato autore di una stagione davvero fantastica ed è considerato uno dei talenti più importanti del motocross italiano.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Prado campione MX2

Applausi anche per Jorge Prado, che ha finalmente trovato il conforto dell’aritmetica vincendo il Mondiale MX2. Lo spagnolo dopo due titoli in cadetteria è pronto ormai a passare dal prossimo anno nella classe regina e siamo certi che darà molto fastidio a Gajser, Cairoli e Herlings.

In MXGP, invece, vittoria di GP per Coldenhoff, mentre il campione del mondo Tim Gajser ha vinto la seconda manche giusto per mettere l’ennesimo sigillo su una stagione sin qui davvero straordinaria per lui.

Antonio Russo