Rins Marquez
Alex Rins e Marc Marquez (Getty Images)

Alex Rins beffa Marc Marquez all’ultima curva della gara MotoGP a Silverstone. Il pilota della Suzuki ha avuto uno spunto migliore all’ultima curva e per pochi millesimi ha sconfitto il campione del mondo in carica.

Sono stati i due spagnoli a duellare per quasi tutta la corsa. Anche se a dire il vero non abbiamo visto tanti sorpassi, entrambi hanno giocato di strategia. A stare davanti è stato praticamente sempre Marquez, che per evitare il ritorno di altri piloti ha accettato di “trainare” il connazionale. Rins alla fine è riuscito a vincere la battaglia, conquistando il secondo successo del campionato dopo quello di Austin.

Il podio viene completato da Maverick Vinales, che nel finale della gara è arrivato a riprendere i due ma non ha avuto tempo sufficiente per provare un attacco. Forse con un giro in più avrebbe potuto effettuare un tentativo, ma oggi ha lo stesso ottenuto il massimo possibile probabilmente. Il 24enne di Figueres si è messo dietro con margine le altre due Yamaha di Valentino Rossi e Franco Morbidelli.

In top 10 troviamo anche Cal Crutchlow, Danilo Petrucci, Jack Miller, Pol Espargarò e Andrea Iannone. Undicesimo Francesco Bagnaia, quattordicesimo Jorge Lorenzo. Out Fabio Quartararo e Andrea Dovizioso dopo la partenza. Un highside ha fatto cadere il rookie del team Petronas Yamaha e la sua moto è stata centrata dal forlivese, che ha fatto un brutto volo e si è infortunato ad un’anca. Per lui anche una perdita di memoria dopo l’impatto. E’ stato portato all’ospedale di Coventry per degli accertamenti ulteriori.