MotoGP Silverstone, Dovizioso in ospedale dopo l’incidente

0
391
Andrea Dovizioso
Andrea Dovizioso (Getty Images)

Andrea Dovizioso veramente sfortunato nella gara MotoGP oggi a Silverstone. Poco dopo la partenza ha colpito in pieno la Yamaha di Fabio Quartararo, che era caduto in seguito a un highside. Brutto impatto per il forlivese, che è volato e ha preso un colpo forte ad un’anca.

Davide Tardozzi, team manager Ducati, ha spiegato ai microfoni di Sky Sport MotoGP la situazione: «E’ stato trasferito in ospedale per uno scan alla testa perché ha dato una gran botta e per circa 20 minuti non ricordava bene cosa fosse successo. Ora si ricorda tutto, ma ha un dolore all’anca nella parte destra. Sembra che ci sia niente di rotto. Farà semplicemente delle verifiche, necessarie visto che ha perso la memoria per diverso tempo. Era tranquillo? No, era arrabbiato».

Dovizioso in ospedale per dei controlli, dunque, Anche il dottor Angel Charte del centro medico ha rassicurato sulle condizioni del pilota: «Andrea sta bene, tutte le analisi sono negative. In un primo momento ha perso memoria, ma fortunatamente si è ripreso e ora ricorda perfettamente quanto successo. Sente ancora dolore all’anca e per questo è stato deciso di portarlo in elicottero a Coventry per svolgere esami più approfonditi».

Si attendono ulteriori notizie sulle condizioni del rider Ducati, che adesso deve solamente pensare a rimettersi in forma al 100%. Per fortuna non sembra esserci nulla di grave. Certamente tanto rammarico per lui, anche perché oggi Marc Marquez col secondo posto dietro ad Alex Rins è volato a +78 in classifica. Per il titolo la questione sembra praticamente chiusa.