Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “Sono contentissimo, vi spiego perché”

Valentino Rossi è stato protagonista di un grande turno di qualifiche. Il Dottore, infatti, qui a Silverstone sembra sentirsi a proprio agio e sin dalle prove libere ha dimostrato di poter girare su ottimi tempi. Una volta conquistata la Q2 in mattinata, il #46 in qualifica è incappato in un brutto primo tentativo.

Il traffico, infatti, lo ha penalizzato e Valentino Rossi non è riuscito a far segnare il tempo che avrebbe voluto. Molto meglio, invece, il secondo tentativo dove, dopo un po’ di tira e molla iniziale con Miller e Marquez è partito per il proprio giro lanciato e ha firmato per pochi secondi la pole, salvo poi farsela sfilare da Marquez che gli era dietro.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Il Dottore è felice della moto

Come riportato a “Sky Sport” Valentino Rossi ha così dichiarato a margine delle qualifiche: “Sono molto contento perché la qualifica ormai è diventata fondamentale per la gara. Per me è stata dura perché all’inizio ero partito da solo, ma poi tutti hanno aspettato e io me li sono ritrovati davanti”.

Il Dottore ha poi proseguito: “A quel punto ho dovuto ragionare se tirare o rallentare, però ho avuto un timing buono e ho provato a fare l’ultimo giro da solo dando tutto quello che c’era. Ho fatto un bel tempo e soprattutto partire in 2a posizione sono contentissimo. In questo weekend abbiamo lavorato bene, ho anche un buon passo. Naturalmente ci sono i soliti dubbi sulle gomme, però la moto va bene e vediamo di essere pronti per domani”.

Antonio Russo