portimao worldsbk Superbike
Portimao Circuit (foto WorldSBK.com)

Il campionato mondiale Superbike continuerà a correre a Portimao fino al 2022. Il comunicato ufficiale del rinnovo del contratto è stato diramato nelle scorse ore.

Parkalgar (Autodrómo Internacional do Algarve) e Dorna WSBK Organization hanno trovato l’accordo per il prolungamento triennale (2020-2021-2022). Il circuito di Portimao è presente nel campionato WorldSBK dal 2008 e solamente nel 2016 non si è corso. L’Autodromo Internacional do Algarve è divenuta importante anche per i test ufficiali che si svolgono nella pre-season e pure a stagione in corso.

Ad esempio, in questo weekend ci saranno due giornate che team e piloti sfrutteranno per lavorare e migliorare. Il prossimo round del campionato mondiale Superbike sarà proprio in Portogallo (6-7-8 settembre). Tutti vogliono arrivare pronti all’appuntamento, visto che c’è stata una lunga pausa estiva dopo il round di Laguna Seca a metà luglio.

Campionato Mondiale Superbike a Portimao fino al 2022

Paulo Pinheiro, amministratore delegato del Autodromo Internacional do Algarve, ha così commentato il rinnovo del contratto: “Sono felice e orgoglioso di continuare ad ospitare il WorldSBK per altri tre anni. Il nostro primo evento è stato nel 2008 e, ancora oggi, resta il nostro principale evento motociclistico in Portogallo. Il campionato è cresciuto negli ultimi anni e i prossimi tre anni saranno ancora più emozionanti. Insieme abbiamo raggiunto risultati sorprendenti. Abbiamo grandi ricordi e per noi è fantastico poter continuare a far parte del campionato WorldSBK. Questo evento ha un’esposizione mediatica da oltre 40.000 spettatori durante il fine settimana. Nel corso dell’anno accogliamo numerosi test così che la pista è attiva per circa 90 giorni all’anno dimostrando l’importanza del WorldSBK per il nostro paese e per la nostra economia”.

Gregorio Lavilla, direttore esecutivo del WorldSBK per lo sport e l’organizzazione, invece si è così espresso sull’argomento: “Una notizia fantastica per il WorldSBK. Il layout del circuito di Portimao è davvero unico e ciò lo rende una delle destinazioni preferite dai piloti. Ogni anno il Round portoghese diventa un palcoscenico spettacolare a cui partecipano migliaia di tifosi non solo per godersi le battaglie del WorldSBK, ma anche per scoprire le bellezze dei paesaggi di questa città e per godersi le meravigliose spiagge di Algarve. L’Autodromo do Algarve dispone di strutture moderne che migliorano costantemente ogni anno per ospitare il nostro paddock. Il fatto che Portimao abbia assicurato una tappa del WorldSBK fino al 2022, dimostra il profondo legame tra le due parti e non vediamo l’ora di vedere le incredibili gare che Portimao ci offrirà nei prossimi tre anni“.