Johann Zarco (Getty Images)
Johann Zarco (Getty Images)

MotoGP | Zarco: “Mi sono tolto un peso, vi dico quali sono le mie opzioni”

Zarco ha deciso di lasciare la KTM nonostante avesse ancora un altro anno di contratto. Il francese ad oggi è senza moto per la prossima stagione, ma la situazione per lui nel team austriaco era diventata davvero insostenibile.

Come riportato da “Sky Sport”, Zarco ha così parlato del proprio futuro: “Non so dire quanto è stato difficile per me prendere questa decisione. Avevo l’opzione di continuare senza sentirsi bene, salire sulla moto con dei dubbi senza poter dare il mio 100% perché non sono sereno dentro di me o quella di dire no a questo progetto per il prossimo anno e liberarmi da questo peso”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Zarco pensa all’ipotesi di diventare tester

Il pilota francese ha poi proseguito: “Forse mi prendo un rischio, ma almeno mi do la possibilità di riprendere un bel feeling con me stesso. Il mio primo sogno è di restare in MotoGP per il 2020, ma questa opzione sembra quasi impossibile perché tutti i contratti sono già fatti. La seconda opzione è quella di diventare un pilota tester di una squadra ufficiale”.

Per Zarco sarà complicato trovare posto effettivamente in MotoGP. I posti, infatti, sono praticamente tutti terminati. Più facile, invece, che venga preso come tester magari o in Yamaha o in Honda che l’anno scorso si era interessata proprio a lui prima di lanciarsi su Jorge Lorenzo.

Antonio Russo