Sembra che la Chevrolet Bolt elettrica 2020 otterrà un discreto aumento dell’autonomia, in quanto l’EPA ha recentemente aggiunto al suo database una Chevrolet Bolt elettrica con 417 km di autonomia, rispetto ai 383 km offerti nelle versioni 2017-2019.

L’aumento dell’8,8% potrebbe tradursi in una capacità totale della batteria di 65 kWh (rispetto ai 60 kWh attuali).

L’aumento di 34 km o 5 kWh non sembra un’innovazione incredibile, ma è sempre positivo vedere miglioramenti.

Chevrolet probabilmente ha sostituito le attuali celle della batteria agli ioni di litio con nuove unità più dense di energia.

I consumi energetici (comprese le perdite di carica) sono leggermente superiori a prima. Non conosciamo ancora la ragione – potrebbe essere un peso leggermente superiore o qualcos’altro.

L’aggiornamento a 417 km metterebbe la Bolt EV 2020 davanti ai seguenti veicoli:

Kia Niro EV (e-Niro) – 384 km
Tesla Modello 3 Gamma Standard Plus – 386 km
Nuovo Kia Soul EV (e-Soul) – 391 km
Hyundai Kona Electric – 415 km

Non c’è ancora nessun comunicato stampa ufficiale da Chevrolet, quindi rimanete sintonizzati per maggiori informazioni.