Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “Nel 2018 un incubo, vi dico cosa ci serve a Silverstone”

Valentino Rossi arriva in Gran Bretagna, una nazione che storicamente gli ha sempre sorriso. Nelle ultime 4 edizioni del Gran Premio il Dottore è sempre salito sul podio e in un’occasione ha vinto, nel famoso 2015 che lo portò a sfiorare il titolo perso poi all’ultimo GP in favore di Lorenzo.

In vista del prossimo GP Valentino Rossi ha così commentato: “Adoro Silverstone, è tra i miei primi 5 tracciati preferiti. Mi piace molto perché è una pista vecchio stile, è molto lunga. Fare un giro è come fare un viaggio da un posto all’altro, poi è tecnico, ha tutto”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Rossi spera nel bel tempo

Il #46 ha poi proseguito: “Quando sei veloce è un grande piacere guidare qui. Ho dei bei ricordi di questo circuito, ma tutto dipende dal tempo. Guidare a Silverstone in condizioni meteorologiche difficili è spaventoso perché vai così veloce, quindi speriamo in un meteo simile a quello che abbiamo avuto nel 2017, quando abbiamo passato un buon weekend”.

Infine Valentino Rossi ha così concluso: “Per essere veloci qui abbiamo bisogno di buone sensazioni e stabilità. Ci sono poi molte curve lunghe, quindi è una pista dove di solito le Yamaha vanno veloce. Speriamo nel bel tempo perché l’anno scorso è stato un incubo, quindi speriamo che quest’anno sia un buon weekend anche per i fan”.

Antonio Russo