(websource)

Un teaser per l’attesissimo crossover ispirato alla Ford Mustang arriverà presumibilmente a novembre, secondo il portavoce di Ford nel corso di un’intervista al ‘The Detroit Bureau‘. Il modello rientrerà nel nuovo gruppo Ford Icons che curerà modelli legati a nomi storici come Mustang e Bronco.

Amy Marentic è il direttore della gestione della linea di prodotti regionali per Ford Icons. “Stiamo mobilitando l’azienda intorno ai prodotti iconici“, ha detto al ‘The Detroit Bureau‘. “Dobbiamo assicurarci che siano in giro per altri 55 anni”.

Ford aveva annunciato i piani per lanciare il crossover elettrico nel gennaio 2018 e ha promesso che il veicolo sarebbe stato disponibile nel 2020. Durante una successiva conferenza stampa, la casa automobilistica ha rivelato che il modello aveva un look ispirato alla Mustang. Un rapporto precedente indicava, invece, che la Ford aveva in programma di debuttare il modello quest’anno e di metterlo in vendita per l’anno 2021.

I dettagli del motore a bordo del nuovo crossover sono piuttosto scarsi per ora. Le voci suggeriscono che Ford offrirà il veicolo con due diversi range di autonomia. Il modello base avrebbe superato i 484 chilometri, mentre l’altro si sarebbe spinto fino a 600 chilometri. Anche una versione ad alte prestazioni fa parte del piano, ma non è chiaro se si tratti o meno di una variante separata del modello con più autonomia.

Altre voci di corridoio parlano invece di un altro modello di crossover, questa volta a combustione ispirato alla Mustang. Questo modello è presumibilmente separato dal modello elettrico e il veicolo condividerebbe la piattaforma con l’Explorer di nuova generazione.