Davide Brivio
Davide Brivio (Getty Images)

MotoGP | Davide Brivio: “Valentino Rossi in Suzuki? Vi dico quanto c’è di vero”

La Suzuki in questi anni ha fatto passi da gigante e da piccola cenerentola della MotoGP è ritornata ad essere tra le protagoniste assolute del Motomondiale portando i propri piloti a lottare addirittura per la vittoria e a tratti per il titolo, come ad inizio stagione quando Rins si è ritrovato invischiato nella lotta al Mondiale.

Come riportato da “Marca” Davide Brivio ha così dichiarato: “Siamo molto contenti di Rins e Mir, ma non abbiamo ancora parlato con loro per il futuro. Sarebbe molto bello continuare insieme. Da parte nostra vorremmo continuare con loro. Con Maverick all’epoca decidemmo di rispettare la sua volontà. Avremmo potuto trattenerlo, ma non è nel nostro stile. L’esempio di Maverick però è servito perché ora tutti ci pensano due volte prima di lasciare la Suzuki“.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Brivio contento dell’impegno Suzuki

Il team manager della squadra giapponese ha poi proseguito: “Noi di Maverick abbiamo un prezioso ricordo. In questo momento abbiamo il budget di cui abbiamo bisogno. Naturalmente più avanti chiederemo di più. Noi non abbiamo uno sponsor quindi abbiamo un budget maggiore rispetto alle altre squadre. Siamo contenti dell’impegno di Suzuki in MotoGP“.

Davide Brivio ha infine così concluso: “Hanno detto che forse Valentino sarebbe venuto da noi, poi che si stava ritirando, poi che Lorenzo non sarebbe più tornato. Insomma dovevano inventarsi qualcosa”.

Antonio Russo