(Image by Motor1)

In un nuovo video, ‘CarWow‘ mette in scena una gara di accelerazione tra Alpine A110, Audi TT RS, Porsche 718 Cayman GTS e Toyota Supra.

Con la sua trasmissione di origine BMW, ma tuning giapponese, la Supra è la macchina strana del gruppo. Vediamo come si comporta contro i rivali.

Il primo test è una gara di accelerazione sui 400 m.

In seguito, c’è una gara a partenza lanciata da 80 chilometri all’ora, che è una prova di abilità di passaggio autostradale dei modelli. La Supra in realtà tiene il passo con la Porsche inizialmente prima di cedere al suo concorrente molto più costoso.

Infine, c’è una prova di frenata da 113 km/h. Tutti e quattro i veicoli hanno raggiunto risultati molto vicini in questa valutazione. La Supra si colloca al secondo posto, con pochissimo margine dal primo classificato.

La Supra non vince nessuno di questi test, ma mostra prestazioni impressionanti rispetto ai concorrenti europei. I risultati sono particolarmente notevoli perché la 718 Cayman GTS e la TT RS sono finiture di livello superiore nelle rispettive gamme, e l’A110 ha qualche regolazione in più.

Le prime indicazioni suggeriscono che anche la nuova Supra risponde molto bene alle regolazioni. Con una semplice messa a punto della centralina elettronica, il motore può produrre una coppia di 420 cavalli e 597 Newton-metri – piuttosto che la coppia di serie di 335 CV e495 Nm.

Sostituendo lo scarico di serie si arriva a 450 CV. Davvero niente male.