Pressione alta, ecco l’alimento in grado di combatterla

Pressione alta, ecco l’alimento in grado di combatterla

La pressione alta è un fattore di rischio molto diffuso qui in Italia, e che se non è tenuto sotto controllo può far nascere gravi complicazioni per la propria salute. Uno dei metodi più efficaci per andare a prevenire e tenere sotto controllo la pressione è quello di adottare una sana alimentazione e con poco sodio. Uno degli alimenti più discussi è sicuramente il formaggio: secondo gli esperti, il formaggio non deve essere eliminato dalla nostra dieta per combattere la pressione alta, anzi. Andiamo a vedere quali formaggi si possono mangiare.

 

Mozzarella: ebbene sì, chi la ama ne sarà contento perché la mozzarella non è da escludere. La mozzarella è ricca di sostanze importanti come il calcio, fosforo, vitamina B2 e A. In condizioni normopeso, gli esperti consigliano di inserire la mozzarella nell’alimentazione non più di 1 o 2 volte a settimana.

 

Fiocchi di latte: sono considerati un formaggio magro perché contengono una percentuale molto bassa di grassi.

 

Ricotta: rappresenta uno dei formaggi magri migliori in assoluto in quanto ricca di proteine e povera di liquidi. La quantità di colesterolo è minima e gli esperti consigliano di mangiare la ricotta due volte a settimana.