Terremoto Amatrice
Terremoto Amatrice, scossa avvertita nella prima serata del 14 agosto – FOTO: tuttomotoriweb.com

Terremoto Amatrice, una scossa avvertita nella serata di ieri ha causato il panico tra la popolazione locale. Epicentro e magnitudo.

Scossa di terremoto nella prima serata di mercoledì 14 agosto. La terra ha tremato ad Amatrice, che come noto era stata colpita in maniera grave da un evento analogo ma molto più forte nell’agosto del 2016. Questa volta non c’è stata alcuna conseguenza: non risultano notizie di danni a cose o persone. I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno segnalato una magnitudo pari ad intensità 3.3, alle ore 20:11. Il terremoto è stato sentito ad Amatrice ed anche in altri comuni della provincia di Rieti, dove l’evento naturale si è manifestato. In particolare anche nel comune di Cittareale si è sentito il sisma.

LEGGI ANCHE –> Incidente aereo, il decollo non avviene in tempo: tragedia sfiorata – VIDEO

Terremoto Amatrice, scossa in serata: panico tra la popolazione

L’epicentro, secondo le strumentazioni dell’INGV, è stato localizzato proprio tra queste due località. La gente è scesa in strada in alcuni casi, e si segnalano anche le immancabili telefonate ai Vigili del Fuoco. Una reazione più che naturale dato il luogo geografico interessato, e che ancora porta i segni di quanto successo esattamente tre anni fa.

LEGGI ANCHE –> Tragedia in vacanza, il monossido di carbonio uccide il noto manager Eugenio Vinci