Alex Márquez
Alex Marquez (Getty Images)

Adesso è ufficiale: Alex Marquez nel 2020 correrà ancora nel campionato mondiale Moto2 e lo farà con il team Estrella Galicia Marc VDS. Oggi è stato annunciato il rinnovo di contratto per la prossima stagione.

Nonostante le voci inerenti un possibile passaggio nella squadra Petronas, alla fine il fratello di Marc è rimasto nella struttura con la quale corre dal 2015. Attualmente è leader del classifica piloti con 43 punti di vantaggio su Thomas Luthi ed è assoluto favorito per la conquista del titolo. Questa sembra essere finalmente l’annata della maturazione per il 23enne rider di Cervera, che ci ha messo un po’ più del previsto.

Questa è la quinta stagione in Moto2 e ne farà anche una sesta nel 2020, visto che posti liberi in MotoGP non ce ne sono. O meglio, i pochissimi a disposizione non sono ideali per un suo esordio nella top class. Alex Marquez cercherà di vincere il titolo quest’anno e poi di fare il bis, divenendo con Johann Zarco uno degli unici che sono riusciti a conquistarne due nella categoria.

Poi potrà concentrarsi su un futuro in MotoGP, prima ha ancora della strada da percorrere e il talento per assicurarsi una buona sistemazione quando verrà il momento. Meglio rimanere ancora in Moto2 e solo in seguito compiere il grande salto. Non c’è fretta di raggiungere il fratello Marc…