Cortina, atti osceni da due focosi amanti: “Erano senza vestiti nel prato”

0
970
atti osceni cortina
Coppia sorpresa a compiere atti osceni in luogo pubblico a Cortina – FOTO: tuttomotoriweb.com

I carabinieri intervengono per fermare gli atti osceni messi in atto da due appassionati amanti non curanti del fatto di essere senza vestiti davanti alla gente. Diversi i passanti scandalizzati da quanto visto.

Due focosi amanti hanno compiuto degli atti osceni decidendo di darci dentro dove meno ci si sarebbe aspettato di vedere una cosa del genere. Ma il loro rapporto in pubblico è stato fermato dai carabinieri dopo una segnalazione da parte di alcuni passanti scandalizzati. Gli aspiranti Paolo e Francesca sono un uomo ed una donna, entrambi originari di Trento di rispettivamente 48 e 43 anni. Il fatto è avvenuto in località la Riva, nel celebre comune di Cortina d’Ampezzo. Per i due, sorpresi mentre erano distesi in un prato senza alcun vestito addosso, è scattata una denuncia per atti osceni in luogo pubblico.

LEGGI ANCHE –> Due giovani multati per un rapporto in pubblico a Vicenza

Atti osceni, due ultraquarantenni sorpresi in centro a Cortina sul prato e senza vestiti

Il tutto si è verificato di pomeriggio, domenica 11 agosto, con il fatto che ha avuto un ampio risalto sulla testata online ‘Il Dolomiti’. E la zona interessata era molto vicina al centro di Cortina. Sarà perché faceva caldo, sarà perché i due erano già in preda ai loro bollenti spiriti chissà da quanto, fatto sta che hanno compiuto questa pazzia, incuranti del fatto di poter essere visti senza alcuna difficoltà da residenti e turisti. Ed infatti subito è partito un sollecito ai carabinieri affinché intervenissero per fermare quelle sconcerie. Per tutti e due, oltre ad una denuncia, è arrivata anche una bella multa. Oltre all’invito a rivestirsi al più presto, visto che non avevano assolutamente niente indosso.

LEGGI ANCHE –> Rapporto in pubblico nella metro, anziano li ferma e viene pestato