Tragedia sull’autostrada: distrutta famiglia in un drammatico incidente

0
17147
Ebola
Ambulanza (foto dal web)

Un padre ed un figlio rispettivamente di 67 e 37 anni sono morti in un terribile incidente sull’autostrada A2 del Mediterraneo tra gli svincoli di Eboli e Campagna. Ferito e trasportato in ospedale il fratello maggiore.

Tragedia sull’autostrada A2 del Mediterraneo dove nella mattinata di ieri, domenica 10 agosto, si è verificato un gravissimo incidente stradale. Nell’impatto, avvenuto tra gli svincoli di Eboli e Campagna, in provincia di Salerno, al 39,600 direzione Sud, due persone sono morte, Carmelo Martines di 67 anni ed il figlio Gianluca di 37. Gravemente ferito l’altro figlio di 44 anni che è stato trasportato e ricoverato in ospedale dal personale medico del 118 intervenuto sul posto. Secondo una prima ricostruzione, la famiglia di origine siciliana stava viaggiando su una monovolume, un Citroen Berlingo, che per cause ancora da accertare si è schiantata improvvisamente contro il guardrail.

Tragedia sull’autostrada: muoiono in un incidente padre e figlio, ferito il fratello più grande

Due morti ed un ferito, questo il bilancio drammatico dell’incidente consumatosi nella mattinata di ieri domenica 10 agosto, sull’autostrada A2 del Mediterraneo tra gli svincoli di Eboli e Campagna (Salerno) al 39,600 direzione Sud. A perdere la vita nel sinistro sono stati un padre ed un figlio, Carmelo e Gianluca Martines, rispettivamente di 67 e 37 anni e originari di Gela, comune in provincia di Caltanissetta. Nell’impatto è rimasto ferito anche l’altro figlio di Martines di 44 anni. Secondo una prima ricostruzione riportata dalla stampa locale e dalla redazione di Leggo, la famiglia siciliana viaggiava sull’autostrada per far rientro nel paese d’origine dove avrebbero trascorso le ferie. Improvvisamente la Citroen Berlingo su cui si trovavano i tre che lavoravano come operai a Roma, si è schiantato contro il guardrail. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi che non hanno potuto far nulla per il più piccolo dei due fratelli, deceduto sul colpo. Gli altri due componenti della famiglia sono stati portati dagli operatori sanitari del 118 in ospedale, dove poco dopo il 67enne è deceduto a causa delle lesioni riportate. Il figlio 44enne, come riporta Leggo, ha riportato lesioni meno gravi ed è stato ricoverato con una prognosi di 30 giorni. Sul luogo dell’incidente sono arrivati anche gli agenti della polizia stradale di Eboli insieme al personale dell’Anas per i rilievi del caso e per gestire il traffico.

Leggi anche —> Dramma nella notte: parto in casa si trasforma in tragedia