Marc Marquez fuori pista con la sua Honda nelle prove libere del GP d'Austria al Red Bull Ring (Fotogramma dal profilo Twitter ufficiale della MotoGP)
Marc Marquez fuori pista con la sua Honda nelle prove libere del GP d’Austria al Red Bull Ring (Fotogramma dal profilo Twitter ufficiale della MotoGP)

MotoGP | Marquez cerca il limite in Austria, ma esagera e finisce fuori pista (VIDEO)

Da quando ha fatto il suo ingresso nel calendario della MotoGP, il Red Bull Ring è sempre stato un feudo inespugnabile della Ducati. Tanto che la vittoria nel Gran Premio d’Austria è l’unica, nell’attuale panorama del Motomondiale, che manca al palmares di Marc Marquez. Ma in questa edizione, sfruttando anche la crescita di potenza del motore Honda che darà una grossa mano sul velocissimo tracciato austriaco, il Cabroncito ha tutte le intenzioni di andarsela a prendere, incrementando ulteriormente il suo margine di vantaggio già oceanico (ben 63 punti) in classifica generale.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

La sua fortissima determinazione si è vista chiaramente fin dalla partenza del weekend di gara, con la prima sessione di prove libere del venerdì. Per inseguire da subito il miglior tempo, infatti, già dopo poco più di dieci minuti il campione della Honda si è messo nella scia della Yamaha di Maverick Vinales, riuscendo così a issarsi in vetta alla classifica provvisoria.

Ma non gli bastava ancora: poche curve dopo il traguardo Marquez ha superato Vinales, ma ha esagerato a spingere finendo fuori pista, nella ghiaia delle vie di fuga, alla curva 4. Il fuoriclasse di Cervera ci ha ormai abituato a questo approccio: fin dalle battute iniziali del fine settimana, infatti, va in cerca del limite massimo della sua moto e del suo stile di guida, a costo di non risparmiarsi errori e perfino clamorose cadute. Ma questo lo aiuta ad evitare di ripetere sbagli del genere quando più conta, ovvero nelle qualifiche e in gara.