MotoGP, Jorge Lorenzo tratta con Ducati Pramac

0
1281
Jorge Lorenzo
Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP, Jorge Lorenzo tratta con Ducati Pramac per il 2020

Jorge Lorenzo salterà anche il Gran Premio d’Austria (e forse Silverstone), ma la notizia delle ultime ore è sensazionale. Si era parlato inizialmente di un possibile ritiro del maiorchino dal mondo delle corse in seguito all’ultimo infortunio rimediato ad Assen. Ma secondo Sky Sport la vera notizia sarebbe un’altra.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Il pilota della Repsol Honda starebbe pensando di approdare in Ducati con il team Pramac Racing, già a partire dalla stagione 2020. Andrebbe a prendere il posto di Jack Miller che attualmente non ha ancora firmato un contratto di rinnovo. A capo di questa mossa di mercato, stando alle dichiarazioni di Sky, ci sarebbe l’ingegnere Gigi Dall’Igna, che non ha mai digerito l’addio del pilota per una questione di incomprensioni.

“Domenica sera, dopo il gran premio a Brno, c’è stato un incontro tra il management Ducati e il manager di Lorenzo per discutere del clamoroso ritorno del pilota spagnolo al posto di Jack Miller. È l’unica strada per riportare il maiorchino nell’orbita Ducati”, scrive Antonio Boselli sulle pagine di Sky. Per Jorge Lorenzo sarebbe un’ottima via di uscita per lasciare la Honda con cui non ha mai stretto un feeling e che al momento è troppo Marquez-centrica.

L’operazione non è semplice perché bisogna innanzitutto trattare con la Honda, cosa non facile, per poi trovare una sella a Jack Miller che finora ha svolto una grande stagione e rischia di restare fermo un anno.