Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (Getty Images)

F1 | Lewis Hamilton rivela le sue intenzioni sul ritiro dalla F1

Lewis Hamilton è in testa al Mondiale di F1 e si appresta a raccogliere il suo 6° titolo iridato. Il britannico in questa stagione non sembra avere rivali credibili e a dimostrazione di ciò ha da tempo già preso il largo nella classifica piloti seguito a ruota da Valtteri Bottas, suo compagno di team a riprova della bontà del progetto Mercedes.

Durante un’intervista al “The Guardian”, Lewis Hamilton ha così commentato la situazione: “Io voglio che la seconda parte del campionato sia ancora meglio. Ho 34 anni, ma sento che guido meglio che mai. Un giorno dovrò smettere, ma ora mi sento fantastico fisicamente e mentalmente”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Hamilton entusiasta di continuare a vincere

Il britannico ha poi proseguito: “Non ho intenzione di fermarmi presto, c’è ancora molto da fare, da guadagnare, da raggiungere insieme dentro e fuori la macchina. Il viaggio con Mercedes è stato fenomenale. Abbiamo ottenuto la nostra prima vittoria insieme in Ungheria nel 2013 e ci siamo rinforzati. La maggior parte delle persone è ancora qui da quando sono arrivato”.

Infine Lewis Hamilton ha così concluso: “Questo viaggio è stato straordinario e ora sono entusiasta di vedere cos’altro possiamo fare insieme. Arriviamo sempre con la stessa mentalità. Abbiamo avuto tutto questo successo, ma tutti continuano a lavorare duramente. Nessuno è migliore degli altri, siamo tutti uguali. Al momento non siamo perfetti. Abbiamo ancora aree in cui possiamo continuare a migliorare”.

Antonio Russo