Petrucci: “La Ducati non dominerà più in Austria? Spero di no, ma…”

0
134
Danilo Petrucci (Foto Ducati)
Danilo Petrucci (Foto Ducati)

MotoGP | Petrucci: “La Ducati non dominerà più in Austria? Spero di no, ma…”

Danilo Petrucci ha vissuto un weekend decisamente grigio a Brno. L’improvvisa scomparsa del suo addetto stampa Luca Semprini lo ha letteralmente devastato. In gara ha chiuso solo 8°, distante dal compagno di team Andrea Dovizioso come non mai in questa stagione.

Come riportato da “Sky Sport”, dopo i test di ieri Danilo Petrucci ha così commentato la giornata: “La giornata è andata meglio rispetto a quella della gara anche perché abbiamo avuto più calma per fare le prove back to back per capire se davvero qualcosa è migliorativo. Abbiamo avuto quel tempo che non abbiamo avuto durante il weekend e che è stato un po’ un problema per noi”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Petrucci vuole tenere accesa la speranza

Il rider italiano ha poi proseguito: “Nel finale sono stato abbastanza veloce, non ho mai messo gomme soft, ho usato sempre le medie, sono stato abbastanza veloce e sono contento. Sono dove dovrei essere anche come passo”.

Alla domanda se la Ducati in Austria non sarà dominante come in passato Danilo Petrucci ha risposto: “Spero di no, ma temo di si. Nel senso che i nostri avversari sono molto migliorati sotto quel punto di vista e purtroppo non ci possiamo basare sugli anni passati. Sarà una gara come queste ultime, dovremo giocarci il podio se vogliamo continuare a tenere aperte un minimo di speranze”.

Antonio Russo