“Ho tentato il suicidio. Ecco chi mi ha salvata”: Spagna confessa il dramma in diretta

ivana spagna

Ivana Spagna confessa il dramma vissuto nel periodo più brutto della sua vita in diretta: “ho tentato il suicidio. Ecco chi mi ha salvata”.

Ospite della trasmissione di Raiuno, “Io e Te”, in onda dal lunedì al venerdì alle 14 con la conduzione di Pierluigi Diaco, Ivana Spagna ha confessato i dettagli del periodo più brutto della sua vita. La cantante, infatti, ha commosso tutti raccontando di aver tentato il suicido e di essere stata salvata dalla sua “Bimba”, la sua gatta.

Ivana Spagna: “ho tentato il suicidio, mi ha salvata la mia Bimba”

Ivana Spagna ha vissuto il momento più difficile della sua vita quando è morta la madre. Nonostante il dolore, la cantante ha continuato a lavorare, ma al termine del tour, è crollata.

Mia madre è morta il 20 luglio e sono andata a cantare la sera per non far perdere il lavoro alle persone che erano con me. Alla fine del concerto, in camera, ho urlato. Sono andata avanti così fino alla fine del tour e alla fine ero distrutta”.

In seguito, Ivana Spagna si è chiusa in se stessa arrivando addirittura a pensare ad un gesto estremo. “Quella volta in cui mi sono isolata, ho rischiato davvero e mi ha salvata la mia gatta Bimba” – racconta a Pierluigi Diaco – “Avevo organizzato tutto quanto e a un certo punto mi arriva la gattina davanti miagolando e ho detto ‘E tu a chi resti?’ Allora ho capito subito che stavo punendo chi mi voleva bene. Sono andata davanti alle foto dei miei genitori a piangere perché mi sono resa conto dell’errore che stavo facendo, loro avevano lottato per secondi in più di vita e io me ne volevo togliere così?”.

Spagna, poi, ha concluso rivolgendo un appello alle persone che stanno male: “Non isolatevi. Se io mi fossi aggrappata alle persone che mi volevano bene ne sarei uscita. Se resti da solo, cadi sempre di più nel baratro. Bisogna capire che è troppo facile togliersi davanti, il vero atto di coraggio è andare avanti”.