Marc Marquez: “Rins? Mi sono offeso, il mio obiettivo era…”

0
438
Marc Marquez
Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Marc Marquez: “Rins? Mi sono offeso, il mio obiettivo era…”

Marc Marquez ha offerto oggi l’ennesimo saggio del suo immenso talento mettendo insieme un giro magnifico proprio nel momento in cui tutti erano in difficoltà a causa della pioggia. Il rider spagnolo ha messo nuovamente tutti in fila. Purtroppo però l’iberico è stato protagonista anche di un brutto battibecco in pista con Alex Rins.

Come riportato da “Motorsport.com”, Marc Marquez ha così commentato la propria prestazione: “Certe volte per andare veloce ed essere un pilota di MotoGP bisogna avere quel pizzico di follia e me ne sono reso conto velocemente quando sono arrivato ai box e ho trovato qualcuno arrabbiato. Alzamora e Puig erano furiosi. Ho preso dei rischi anche durante l’incomprensione con Rins, poi sono rientrato e ho cambiato le gomme dando tutto”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Niente rischi in gara

Lo spagnolo ha poi proseguito parlato del battibecco con Rins: “Onestamente mi sono offeso un po’. Poi però ho capito, sono andato largo, Miller mi ha passato e volevo andargli dietro perché stava andando veloce in quelle condizioni, solo che sono andato nuovamente largo e Rins mi ha passato, il mio obiettivo però non era toccarmi con lui, ma chiudere in prima fila”.

Marc Marquez ha poi così concluso: “L’opzione della gomma morbida può dare dei vantaggi, ma solo nei primi giri. Tuttavia in gara non possiamo prendere troppi rischi, bisogna salvaguardare il weekend che è stato un po’ critico in base anche al vantaggio che abbiamo”.

Antonio Russo