F1 Ungheria, Qualifiche: tempi e classifica finale

0
390
Max Verstappen (Red Bull Twitter)

F1| Ungheria, Qualifiche: tempi e classifica finale

Con una temperatura di 24°C è partita l’attesa qualifica dell’Ungheria.

Q1 – Subito dentro la Racing Point e la Williams. 1’18″143 per George Russell su FW42. 1’17″131 per Kimi Raikkonen con l’Alfa Romeo. 1’16″377 per la Ferrari di Charles Leclerc su gomma media. 1’15″817 per Max Verstappen. A 6′ dalla fine testacoda per il monegasco della Rossa che distruggere l’alettone contro le barriere.

Mentre Robert Kubica è stabile in fondo al gruppo, Russell può salvarsi con uno strepitoso nono posto alla bandiera a scacchi. Purtroppo per l’inglese i miglioramenti degli altri lo fanno diventare il primo degli eliminati. Fuori anche le due Racing Point e la Renault di Daniel Ricciardo rimato bloccato nel traffico.

Max Verstappen si conferma davanti alle Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Q2 – Come spesso accade le due Mercedes aprono la seconda fase. 1’5″669 per Bottas, subito superato da Ham con un 1’15″548. Entrambe sono su gomma media.

A 5′ dalla fine rischio per le due Alfa. Intanto al vertice Ham comanda davanti a Verstappen e Bottas. ferrari staccate di 3 decimi. Tutte e due su mescola soft.

Bandiera a scacchi! Lewis Hamilton resta davanti a Valtteri Bottas e a Max Verstappen. Eliminato Giovinazzi.

Q3 – Ancora le Mercedes ad aprire le danze. 1’15″136 per Valtteri Bottas appena 10 centesimi meglio di Hamilton.

A quattro decimi Pierre Gasly du Red Bull. Ma poi arriva Mad Max e infila un 1’14″958.

Bandiera a scacchi! E’ pole position per Max Verstappen che migliora in 1’14″572. Valtteri Bottas beffa Lewis Hamilton per la seconda piazza. Quarto Leclerc a precedere Vettel.

Grande festa sulle tribune per Mad Max che ha centrato il primo palo in carriera.