(Image by Motor1)

Pagani ha oggi tolto il velo ad uno dei suoi modelli di serie più costosi: la Huayra Roadster BC.

Con un’enorme esagerato di 3,5 milioni di dollari, questa Huayra reinventa il segmento delle hyper-roadster con uno stile fuori dal comune, un motore grintoso, potente e statistiche impressionanti. E non stiamo parlando solo del prezzo.

(Image by Motor1)

Alimentata da una AMG V12 da 6,0 litri, la Huayra Roadster BC pompa una mostruosa potenza di 800 cavalli e 1050 Nm di coppia.

Si tratta di un modesto miglioramento di 50 CV e 50 Nm rispetto alla BC Coupé, che produce “solo” 750 CV e 1000 Nm rispetto al suo V12. Tutto ciò si trasferisce alle ruote posteriori tramite un cambio sequenziale Xtrac a sette marce con una frizione singola leggera. La configurazione mono-frizione, nota Pagani, è più leggera del 35 per cento rispetto alla solita doppia frizione. Che – più un sacco di altre imprese di ingegneria impressionante – aiuta a mantenere il peso a soli 1.217 chilogrammi.

(Image by Motor1)

Ma non è solo in linea retta dove il BC Roadster eccelle. Secondo Pagani, il Roadster BC genera fino a 1,9Gs di forza laterale massima in curva. La Bugatti Chiron, a titolo di confronto, produce solo 1.5Gs di presa massima. Grazie, in parte, ai pneumatici Pirelli PZero Trofeo R progettati appositamente per Pagani per l’ulteriore aderenza. Pagani non ha rilasciato un tempo ufficiale di accelerazione da 0 a 100 km/h, ma dato che la coupé li arriva a toccare in circa 2,5 secondi, la Roadster non dovrebbe essere molto indietro.

(Image by Motor1)

Aspettatevi la Pagani Huayra Roadster BC alla sua prima apparizione pubblica alla Monterey Car Week il mese prossimo. Ma i potenziali acquirenti farebbero bene a prenotarla già da ora; Pagani ha infatti dichiarato che costruirà solo 40 esemplari di questo roadster estremo.