Audi rivela il nuovo SUV E-tron 50 Quattro

0
112

Audi ha annunciato una nuova versione entry-level del modello Audi e-tron – l’Audi E-tron 50 quattro, che si aggiungerà all’attuale e-tron 55 quattro.

L’E-tron 50 Quattro è dotata di una batteria molto più piccola di 71 kWh (25% in meno rispetto alla versione da 95 kWh della versione e-tron 55 quattro), quindi anche l’autonomia sarà più limitata. Secondo il ciclo di prova del WLTP, l’e-tron 50 Quattro riuscirà a percorrere fino a 300 km, il 28% in meno dell’e-tron 55 quattro (fino a 417 km). Le nuove versioni dovrebbero beneficiare di un peso inferiore, ma un veicolo così grande con un’autonomia inferiore potrebbe essere un’offerta difficile.

Inoltre, la trasmissione a doppio motore a trazione integrale è meno efficiente (230 kW contro 300 kW). Lo stesso vale per la capacità di carica di 120 kW (rispetto ai 150 kW).

Il punto principale dell’e-tron 50 Quattro è quello di offrire “alta efficienza caratteristica e prestazioni elevate ad un nuovo prezzo“, ma rimaniamo cauti riguardo alla domanda almeno fino a quando non ne vediamo il prezzo.

Prodotto dello stabilimento Audi di Bruxelles a zero emissioni di carbonio, l’e-tron 50 quattro combina un alto livello di efficienza con prestazioni forti e immediatamente accessibili. Come le versioni precedenti, anche il modello base è dotato di trazione integrale “e-quattro” fornita da un motore elettrico montato su ogni asse, che in questa applicazione generano un totale di 230 kW e 540 Nm di coppia e sono in grado di spingere il SUV elettrico da 0 a 100 km\h in 7,0 secondi sulla strada verso una velocità massima di 190 km\h a regolazione elettronica. Per ottenere la massima efficienza, solo il motore elettrico posteriore è attivo nella maggior parte delle situazioni di guida, mentre il motore elettrico anteriore viene attivato in modo predittivo quando necessario. La regolazione della trazione elettrica integrale è estremamente veloce, altamente collegata e molto precisa. In combinazione con i moderni componenti delle sospensioni, comprese le sospensioni pneumatiche e il baricentro basso dell’e-tron, fornisce un’eccellente dinamica e stabilità.

L’unità batteria dell’Audi e-tron 50 quattro è composta da 324 celle prismatiche combinate in 27 moduli. Queste accumulano fino a 71 kWh di energia, che viene erogata attraverso una nuova trasmissione calibrata e un sistema ad alta tensione con ulteriori ottimizzazioni per questa applicazione, e facilitano un’autonomia fino a 300 km nel ciclo WLTP”.