Eliambulanza
Eliambulanza (foto dal web)

Una madre di 30 anni ha perso la vita ieri in un incidente stradale a Palestrina (Roma), mentre era in auto con il figlio, il quale è rimasto gravemente ferito.

Uno spaventoso incidente stradale si è verificato nella tarda mattinata di ieri, lunedì 29 luglio, a Palestrina, comune alle porte di Roma. Secondo una prima ricostruzione del sinistro riportata dalla stampa locale e dalla redazione di Roma Today, un’auto si è scontrata violentemente conto un carroattrezzi in via Pedemontana intorno alle 13. Nel terribile impatto, una donna di 30 anni alla guida del veicolo ha perso la vita, mentre il figlio, anch’egli a bordo della vettura, è rimasto gravemente ferito. Sul posto sono intervenuti immediatamente gli operatori sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso della 30enne, avvenuto sul colpo. Il figlio della vittima di soli 11 anni è stato trasportato in elisoccorso in ospedale.

Palestrina, incidente tra un’auto ed un carroattrezzi: madre di 30 anni perde la vita, grave il figlio

Una donna di 30 anni romena ha perso la vita in un terribile incidente stradale consumatosi ieri intorno alle 13 a Palestrina, comune in provincia di Roma. La vittima, insieme al figlio di 11 anni, secondo una prima ricostruzione riportata dalla stampa locale e dalla redazione di Roma Today, si trovavano a bordo di una Smart, che per motivi ancora in fase d’accertamento si è scontrata con un carroattrezzi in via Pedemontana all’altezza del civico 156. Nel terrificante schianto, la giovane madre è morta sul colpo ed i sanitari del 118 giunti immediatamente sul posto hanno potuto solo constatarne il decesso. Il bambino di 11 anni è stato invece trasportato in eliambulanza in codice rosso in ospedale, dove ora si trova ricoverato in gravi condizioni. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco che hanno estratto il piccolo dalle lamiere ed hanno messo in sicurezza il tratto stradale dopo l’incidente nel quale è stata coinvolta anche una condotta a gas che è stata danneggiata. Adesso le forze dell’ordine che hanno effettuato i rilievi del caso dovranno ricostruire la dinamica esatta dell’incidente e accertare eventuali responsabilità.

Leggi anche —> I funerali del carabiniere ucciso: la commovente lettera della moglie