MotoGP, Valentino Rossi può ancora vincere? Rispondono tre leggende

0
6862
Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)

Un campionato MotoGP 2019 veramente difficile per Valentino Rossi. Non che ci si aspettasse di vederlo lottare per il titolo, ma neanche di vederlo così in difficoltà.

Due cadute per colpa sua al Mugello ed Assen più quella di Montmelò causata da Jorge Lorenzo. Tre zeri consecutivi, dunque, prima del deludente ottavo posto del Sachsenring. La stagione ha preso una piega negativa e il Dottore in questo weekend a Brno spera di potersi riscattare. Sia il suo compagno Maverick Vinales che Fabio Quartararo del team cliente Petronas sono apparsi più in palla nelle ultime gare.

MotoGP, Valentino Rossi può vincere? Il parere di Spencer, Gardner e Read

Rossi è a secco di vittorie da Assen 2017, sono passati ben due anni dall’ultimo trionfo. Per un nove volte campione del mondo come lui non è normale, anche se va considerato che gli anni passano e la carta d’identità oggi dice 40. Ma l’età non c’entra, secondo quanto dichiarato più volte da Valentino. Lui si sente ancora in ottima forma e potrebbe fare meglio con una moto migliore della Yamaha M1 vista nelle recenti stagioni.

Freddie Spencer, tre volte campione del mondo e tra le leggende del Motomondiale, in un’intervista al sito ufficiale MotoGP ha espresso così la propria opinione sul Dottore: «Sono assolutamente certo che Valentino possa vincere un altro Grand Prix, ma deve avere la moto migliore quel giorno. Lo ha fatto vedere nel 2018 in Malesia, quando stava per riuscirci. La chiave è stata stare davanti per tutta la gara, sono certo che Valentino potrà tornare vincente».

Anche Wayne Gardner, altro pilota leggendario con un titolo mondiale in bacheca, pensa che Rossi possa vincere. Ma ritiene che, considerando l’età sua e quella dei rivali, debba accelerare: «Vale ha tutte le possibilità – spiega -, ma col passare dei giorni diventa sempre più difficile. Quest’anno abbiamo visto arrivare sempre più giovani piloti in MotoGP, ragazzi che vanno veramente forte. Deve farlo subito».

Pure Phil Read, sette volte campione mondiale che è stato rivale di Giacomo Agostini, è stato interpellato sull’argomento e si è detto possibilità su un Valentino nuovamente vincitore in gara: «È probabile che Valentino torni a vincere, perché è così importante per la Yamaha, ma non sarà facile per un pilota quarantenne, in particolare contro avversari come Marc Marquez». Vedremo se il rider della Yamaha riuscirà a tornare sul gradino più alto del podio.