Colesterolo alto, tutti i rischi per la vista

0
507
Colesterolo alto
(foto dal web) 

Colesterolo alto nemico della vista e non solo: tutti i rischi correlati per la nostra salute

Molti i rischi per la nostra salute derivati dal colesterolo alto. Il colesterolo cattivo LDL crea problemi al cuore e più in generale alla salute cardiovascolare, nei casi più gravi si lega a rischio infarto e ictus. Ma si rischia anche il glaucoma agli occhi, compromettendo la propria vista. Lo rivela un recente studio pubblicato online il 2 maggio da JAMA Ophthalmology e citato dal sito Health.harvard. In particolare, si crea una elevata pressione nell’occhio che può danneggiare il nervo ottico, portando alla perdita graduale della vista.

Il tipo più comune di glaucoma è il glaucoma primario ad angolo aperto. Sono stati verificati 866 casi tra oltre 136.000 partecipanti allo studio. I casi sono stati seguiti per 15 o più anni, con aggiornamenti sull’uso delle statine e sui livelli di colesterolo ogni due anni durante il periodo di studio. Gli autori dello studio hanno quindi scoperto che per ogni aumento di 20 punti del colesterolo totale c’era un aumento del 7% del rischio di glaucoma. Ma i pazienti che hanno usato le statine per cinque anni o più avevano un rischio inferiore del 21% di sviluppare il glaucoma.

Il colesterolo cattivo è pericoloso anche quando è troppo basso, con maggior rischio di ictus, in particolare di tipo emorragico al cervello.