(Image by Motor1)

Nissan sta lavorando su una Rogue di nuova generazione, ma dovremo aspettare almeno un altro anno per vederla in concessionaria.

Per l’anno 2020, il costruttore giapponese si accontenterà della versione attuale del SUV, che non sarà più disponibile come ibrido. Le vendite lente del Rogue elettrificato sono il principale motivo della sua scomparsa, secondo un portavoce dell’azienda.

Ieri, Nissan ha rilasciato i dettagli dei prezzi per la Rogue 2020 e ‘Autoblog‘ ha scoperto che la variante ibrida mancava dal listino. La redazione ha contattato Nissan per chiarimenti e il portavoce Kevin Raftery ha confermato che il Rogue Hybrid non sarà più prodotto per il 2020.

Nissan non offrirà il Rogue Hybrid per l’anno di modello 2020. Continueremo a concentrare gli sforzi sul Rogue più venduto e sul nuovo Rogue Sport 2020“.

Pur non fornendo numeri di vendita esatti, Raftery ha spiegato che le vendite del SUV ibrido erano solo “una piccola parte del mix complessivo di vendite per Rogue“. Per l’anno 2019, la Rogue Hybrid SV base parte da 25.595 euro, mentre il top di gamma SL è di 30.885 euro. Si tratta di circa 1.900 euro in più di un Rogue non ibrido.

Il 2019 Rogue Hybrid ha un gruppo propulsore elettrificato da 2,0 litri che produce una potenza totale di 176 CV. Sarete ancora in grado di ordinare il modello, ma per un periodo di tempo limitato. La versione ibrida potrebbe tornare quando la Rogue di nuova generazione debutterà sul mercato, ma al momento non c’è nessuna conferma.